sabato , 20 aprile 2019
Novità
Home » miscellanea » Olimpia MOKAOR vs Polisport CHIERI: 3 – 0.

Olimpia MOKAOR vs Polisport CHIERI: 3 – 0.

ANCORA A SEGNO!

Con buona pace di tutti, continuiamo a far rispettare la durissima legge del Piacco ed accendiamo la vittoria numero OTTO su OTTO gare fin qui disputate. come ho già detto, ho terminato gli aggettivi giusti per descrivere le gare di Capitan Teo e la CREW! Anche in questo caso, dopo un doveroso momento di studio, abbiamo cominciato a picchiare come fabbri e la gara… è finita! Troppa la differenza tra le due compagini per anche solo pensare che il risultato potesse essere messo in discussione. Ancora, quindi, una gara senza particolari problemi… Resta solo da capire se è “colpa” nostra!!! (ndr. io dico di sì).

La cronaca. Partiamo con grande determinazione nell’intento di capire la reale forza dell’avversario e picchiamo subito duro (5-2; 10-5). Chieri non sembra assolutamente in grado di reggere il nostro urto; mettiamo subito le manone del nostro muro a limitare l’attaccante ospite più forte ed il set “scivola” via (15-9; 20-13). Giochicchiamo ancora un pò e chiudiamo il parziale (25-19). Se si può, iniziamo ancora con più cattiveria perchè Coach Coscia ha predicato tutti i giorni che non bisogna rilassarsi, che gli avversari sono cattivissimi e pronti a… quindi, per far contento il coach,diamo loro una bella spianatina e tutto va bene (5-2; 10-4). Gli ospiti vacillano, non riescono ad uscire dalla fossa in cui li stiamo spingendo mentre il nostro contrattacco diventa sempre più inesorabile (15-10; 20-11). Il tempo di schiantare ancora qualche pallone nel campo avversario e voliamo sul due a zero (25-14). Il nostro insaziabile coach non si fa sfuggire l’occasione di concedere un pò di riposo a qualche “acciaccatino” e, cosa molto più importante, di testare tutto l’organico e far “sfogare” coloro i quali hanno avuto meno possibilità di scendere in campo. Giochiamo però con qualche difficoltà in più, sia per il nostro minor affiatamento sia per la rinnovata determinazione dei nostri avversari, consapevoli che, per loro, sarebbe stata l’ultima occasione. Qualche nostro errorino, infine, consente al Chieri di passare in vantaggio (5-3; 8-10). Due urlacci, un minimo d’attenzione in più, due errori di meno e la ricetta per aggiudicarsi il set è lì, pronta da gustare (15-14; 20-18). Ancora una “spallatina” e gli ospiti cedono set ed incontro (25-22).
I “puristi” della pallavolo magari storceranno il naso perchè non abbiamo giocato su livelli eccelsi ma, questo è fuori dubbio, ancora una volta abbiamo fatto diventare semplice una partita. Personalmente sono più che contento anche perchè nessuno è riuscito a mantenere il nostro passo. Avanti, dunque, senza porre indugio in mezzo… abbiamo ancora una settimana di assoluta concentrazione poi… brinderemo, comunque vada, al Santo Natale, prima, ed al Nuovo Anno, poi.

Olimpia MOKAOR vs Polisport CHIERI: 3 – 0.
(25/19; 25/14; 25/22).
Mormone (3); Gelli (14); Vincenzi (8); Piazzano (6); Gherardi (6); Caramaschi (4); Carisio (L,); Bertolini (5); Marcotto (4); Innocenti (0); Mucci (0); Lo Sapio; Lessona.
Allenatore: Roberto Coscia; Vice all.: Sergio Vigliani.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*