lunedì , 16 luglio 2018
Novità
Home » cultura » Ade Capone a “Vercelli tra le nuvole”

Ade Capone a “Vercelli tra le nuvole”

Si è svolto domenica 2 settembre 2012, a Vercelli presso la libreria Mondadori, l’incontro moderato da Gianluca Mercadante con lo sceneggiatore ed autore televisivo Ade Capone.

Capone ha spiegato il significato di quello che lui chiama “il sacro fuoco” per il fumetto (e per la scrittura più in generale): “Non scrive chi sa scrivere, ma scrive chi vuole scrivere“. Per questo motivo, a chi gli sottopone il proprio portfolio di lavori, chiede sempre: “Da quanto tempo scrivi e quando hai iniziato a scrivere?”. Pone questa domanda per indagare se il candidato possiede veramente questo “sacro fuoco”…

Altri argomenti interessanti trattati nell’intervista sono: il rapporto tra lo sceneggiatore ed il disegnatore (chi si occupa del “montaggio”? chi è il “regista”?), le differenze che esistono tra scrivere per il fumetto e scrivere per la televisione, l’uso del green screen in TV e nel cinema, Lazarus Ledd (è possibile ambientare un fumetto in Italia?), lavorare “alla Bonelli” ed alcuni consigli per aspiranti sceneggiatori e disegnatori.

Segue la terza parte dell’incontro…

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*