lunedì , 21 gennaio 2019
Novità
Home » miscellanea » ALTRI DUE ACQUISTI PER LA MOKAOR

ALTRI DUE ACQUISTI PER LA MOKAOR

Sono stati ufficializzati altri due nuovi acquisti dalla Mokaor.
Come detto in settimana, dove si era già ipotizzato un aumento degli organici della squadra, è giunta proprio sabato il primo accordo tra la Società bicciolana ed Elena Donida, atleta cremasca di 23 anni.
La giocatrice lombarda, con trascorsi a Crema, Volley Pianengo e Ostiano, dove ha conquistato la A2 due anni orsono nel ruolo di libero e banda ricettrice, proviene dal Pont Saint Martin, formazione con la quale la passata stagione in squadra con Yleana Siega, ha conquistato una grandissima salvezza in B2
Un grande acquisto per la Mokaor che ha completato il roster delle ali, dove la neo biancorossa darà sicuramente sicurezza e qualità sia alla ricezione, che alla fase d’attacco.
Altro ritorno importante è quello di Roberta Borrini, che dopo una anno di pausa per motivi personali, è stata convinta da Mister Cavazzini a tornare sui campi da gioco, nel ruolo di secondo libero.

La conclusione della campagna acquisti della S2M, è coincisa con la prima gara ufficiale in quel di Genova, dove la Mokaor ha affrontato la locale compagine del Normac. avversaria in Campionato delle vercellesi.
La squadra biancorossa, che per la prima volta ha giocato una vera gara, in quanto gli allenamenti iniziato venerdì 21 agosto, si sono basati solo sulla preparazione fisica e di base, è stata sconfitta per 3-1 dalle liguri, che invece hanno iniziato la preparazione sin da luglio.
Questa differenza si è vista sopratutto nel primo set, per poi durante gli altri periodi andata progressivamente, scemando sempre di più.
Ma nonostante la preventivata sconfitta, la Mokaor ha comunque dimostrato di avere enormi margini di miglioramento, ed un organico di primo ordine, che deve solo avere tempo per potersi malgamare.
Il prossimo impegno con altre formazioni è previsto sabato 5 settembre, dove alla palestra Bertinetti dalle ore 15,00 si volgerà un triangolare tra Mokaor, Asystel Novara e Groppello Cairoli.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*