domenica , 21 luglio 2019
Novità
Home » miscellanea » Altri tre punti per La Risaia S2M prima di Natale.

Altri tre punti per La Risaia S2M prima di Natale.

Serie C – 11a Giornata

COGNE – LA RISAIA-F.LLI VINZIO S2M 1 – 3 18/25 – 18/25 – 25/19 – 21/25

La Risaia –F.lli Vinzio: Segnan, Zenoni, Bertinazzi, Chiarello, Borrini F., Siega, Chiais, Borrini R., Cantoni, Chieregato, Galli, Savino ( L). – All. Bussi-Todi.

Dopo la vittoria nel derby vercellese, era necessario fare punti anche contro il Cogne, ultima della classe.

E puntualmente così è stato, tanto che prima della pausa natalizia, la S2M raccoglie altri tre punti, che proiettano La Risaia – F.lli Vinzio al quinto posto della classifica.

La vittoria è ancora più convincente in virtù del fatto che Bussi è costretto a rinunciare a Siega in paleggio, per i problemi di un infortunio alla caviglia e ad una infrazione al dito della mano sinistra non che, per un programmato tourn-over, schiera Marzia Savino nel ruolo di libero.

Quindi ad Aosta la formazione biancorossa iniziale vede: Federica Borrini all’ esordio in campionato in regia, Chiarello opposta, Galli e Chieregato ali, Bertinazzi e Segnan centrali con Savino anch’essa esordiente, nel ruolo di libero.

La prima frazione per la Risaia –F.lli Vinzio è discreta sia con le giovani, che con le giocatrici più esperte, ben ispirate , tanto che il set si conclude sul 25/18 per le bicciolane.

Altrettanto brillante è il secondo periodo che è una fotocopia del primo anche nel punteggio, vittorioso per 25/18.

Parte invece male il terzo set,con Galli e Campagne molto fallose tanto che ad un certo punto le valligiane sono in vantaggio di dieci punti.

Alcune mosse tattiche di Mister Bussi danno i sui frutti, che permettono alla S2M di portarsi sotto sino al 22/17. Ma purtroppo la differenza di punteggio iniziale è troppo pesante, tanto che il Cogne conquista la frazione per 25/19.

Per fortuna le atlete della Risaia rientrano in campo nel quarto set molto più motivate, tanto che la frazione non è mai in discussione, salvo che nel finale dove, grazie ai i molti errori bicciolani, il Cogne prova a rendersi minaccioso.

Ma la S2M è stavolta convinta della vittoria, che puntualmente arriva con il risultato di 25/21.

Da segnalare le buone prove delle esordienti Borrini Federica e Marzia Savino, oltre alla bella prestazione di Cristina Chiarello.

Un plauso particolare va anche a Mister Bussi, che ad un certo punto della partita ha schierato delle Under 18 per quattro sesti delle atlete.

La prossima partita per la S2M è prevista a Vercelli alla palestra Lanino alle ore 18,00 di sabato 14 Gennaio contro la corazzata Bra, seconda in classifica.

Se le titolare non avranno ripreso dagli infortuni, la Risaia si affiderà alle giovani già viste in Val D’ Aosta.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*