martedì , 9 agosto 2022
Novità
Home » miscellanea » BORGOVERCELLI Volley – Olimpia MOKAOR: 0-3.

BORGOVERCELLI Volley – Olimpia MOKAOR: 0-3.

DICIASETTE GARE, 17 VITTORIE MA …

… in maniera assai subdola, il fatidico 17 ha voluto lasciar traccia del suo avvento tra le nostre fila: al termine dell’incontro capitan Teo Piazzano accusava un forte dolore al mignolo della mano sinistra ed indovinate un po’… dopo l’ovvia corsa al Pronto Soccorso abbiamo il responso: frattura della prima falange!!! Dai Teo, sai che siamo tutti qua ad aspettarti … Forza Ragazzi, con un po’ di “santo” scotch, supereremo anche questa!

La cronaca. Se un derby si annuncia già di per se come una gara “particolare”, aggiungete a ciò il fatto di dover fare a meno anche di Coach Coscia costretto a letto da un attacco virulento ed avrete i presupposti con cui abbiamo affrontato la gara. Tutte queste difficoltà, evidentemente, ci hanno costretto a dare il 110% ed in campo, si è visto! Partiamo davvero a spron battuto con capitan Teo che “carica” tutti ed in un batter di ciglia voliamo (3-5; 5-10; 10-15). Decisamente un buon avvio che diventa fantastico con il parziale di 1 a 5 che ci porta sul punteggio 11 a 20. Primo set in archivio, quindi, nel migliore dei modi. Se possibile, nel secondo set facciamo anche meglio ed imponiamo una progressione imperiosa alla quale il Borgo non riesce ad opporsi (3-5; 6-10; 8-15). Comprensibile, a questo punto, la reazione dei padroni di casa come un leggero rilassamento da parte nostra. In ogni caso manteniamo un buon margine di vantaggio (15-20) e chiudiamo in scioltezza (18-25). Ancor un buon avvio caratterizza il nostro terzo set (3-5; 7-10) ma si avverte che qualcosa è cambiato: il Borgovercelli sa perfettamente che si sta giocando le ultime chance di riaprire la partita e gioca davvero ad un ottimo livello, difendendo l’impossibile e contrattaccando con grande determinazione (14-15). Ora la gara è molto avvincente ed il folto pubblico si diverte, applaudendo indistintamente le due squadre. Si procede punto a punto (17-18; 20-19); al nostro eccellente cambio palla si contrappone la “voglia” di aggiudicarsi il set del Borgo; D’Amico e Morri (ma va!) disputano una frazione incredibile per intensità ed efficacia e ci fanno sudare le proverbiali camicie per ottenere ogni punto (21-20; 21-21). Con l’ingresso i campo del duo Innocenti/Protano gettiamo forze fresche nella mischia ed il risultato ci premia: troviamo il sorpasso ed il break che ci porta al primo match ball (22-24). Protano dal servizio picchia forte … il Borgo non riesce a chiudere l’attacco … contrattacchiamo ma la difesa di casa si salva … palla in 4 e … capitan Teo chiude set e partita con un gran “block out”! Grande soddisfazione quindi per il rotondo risultato ottenuto su di un campo che tutti conoscono come molto difficile, ma neanche il tempo di gioire, che dobbiamo affrontare un altro “piccolo” infortunio: il mignolo del nostro Capitano. Vabbè, si vede che questa è la stagione delle dita ma, potete scommetterci, saremo in grado di affrontare anche queste avversità. Eravamo fortissimi, siamo fortissimi e torneremo fortissimi … nonostante tutto!!!

BORGOVERCELLI Volley vs Olimpia MOKAOR:  0 – 3; (13/25; 18/25; 22/25).

Fracassina (2); Argentero (12); Piazzano (11); Mattiussi (10); Gherardi (10); Salza (9); Carisio (L); Innocenti (0); Protano (3); Bertolini;  Marcotto; Costanzo (0).

Allenatore: Vigliani Sergio; Vice all.: Bertolini Francesco.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*