domenica , 18 agosto 2019
Novità
Home » miscellanea » Borgovercelli Volley vs Olimpia MOKAOR Vercelli: 0 – 3.

Borgovercelli Volley vs Olimpia MOKAOR Vercelli: 0 – 3.

AVVINCENTE…
… è dir poco! Nel primo derby stagionale, di fronte ad un numeroso ed attentissimo pubblico, riusciamo a centrare un successo pieno ma non è stato davvero semplice. Il Borgovercelli, allenato dal “nostro” mitico Fabio Mancin, non sta certo a guardare (come del resto ci aspettavamo) e, puntando sulla loro capacità di commettere davvero pochi errori, ci costringono a giocare con grande determinazione. Alla fine della gara, la spuntiamo con un tondo 3 a 0 (18, 22, 23) frutto della grande cinicità che stiamo pian piano acquisendo ma i padroni di casa non hanno sicuramente sfigurato, anzi…
Dimenticavo: partita dagli altissimi contenuti agonistici ma assolutamente corretta. Un grande, bello spot per il nostro “SPORT MINORE”!

La cronaca… Già dal riscaldamento, si capisce che nessuno tirerà con il braccino, anzi! Tutto diventa poi chiarissimo dopo pochi scambi: alla nostra potenza d’attacco, i padroni di casa rispondono con tenacia palla su palla (5-4). La nostra ricezione sale decisamente di rendimento e mettiamo il nostro regista nelle migliori condizioni per dirigere il nostro attacco; anche il nostro muro comincia a carburare e, mettiamo per terra alcuni ottimi contrattacchi che ci consentono il sorpasso (8-10). Il Borgo accusa il colpo, nel tentativo di ricucire lo strappo inizia a forzare i colpi ma il nostro muro continua a mettere grossa pressione agli attaccanti avversari e costruiamo un ottimo parziale (9-15). Il set, di fatto termina qui; manteniamo grande fluidità di gioco (11-20) e chiudiamo con una discreta continuità nel cambio palla (18-25). Secondo set. Sulla falsa riga del primo parziale, iniziamo davvero alla grande (2-5) ma la gara non poteva essere così in discesa ed infatti la reazione dei padroni di casa non si fa certo attendere. Un paio di nostri errori, consentono ai borghini di rimettersi in corsa (9-10). Adesso la gara sale decisamente di tono, nessuno si tira indietro e si gioca palla su palla (15-14) con Borgovercelli che trova il doppio vantaggio (20-18). Ancora il muro mette la museruola all’attacco di casa; giochiamo con grande determinazione e chiudiamo il set (22-25). Finalmente, si va in discesa! Neanche per sogno!!! Stiamo sempre davanti (4-5; 8-10) ma non riusciamo a trovare la zampata decisiva. Ad ogni nostro tentativo, il Borgo risponde per le rime (13-15) e la partita diventa ancora più bella. Borgovercelli difende qualsiasi cosa e passa addirittura a condurre (20-19; 21-19). Siamo bravi, in questo frangente, a non cadere nella tentazione di forzare i colpi. E’ tutta la squadra che alza il livello del gioco; costruiamo due contrattacchi devastanti ed impattiamo sul 23. Gherardi “stampa” un attacco da posto 4 di D’Amico (imprendibile fino ad allora) conquistando il primo match ball che trasformiamo subito in moneta sonante anche se grazie ad errore dell’attacco avversario (23-25)… ed esplode la festa. Abbiamo approcciato con grande determinazione la gara e ne siamo usciti con il massimo della posta, sfruttando appieno le nostre sicurezze che, credetemi, stanno lievitando come il pane, gara dopo gara. Godiamoci, dunque, questo gran momento con grande serenità. Il Fossano ha espugnato il campo del Novi, regalandoci la soddisfazione di rimanere al primo posto in classifica anche se la prossima settimana riposeremo. Forza Ragazzi… al lavoro! Scherzo… ovvio. Abbiamo quindici giorni per prepararci al meglio alla fase finale della prima parte del campionato che ci porterà dritti da… Babbo Natale.
Troppo lontano? Assolutamente no!

BORGOVERCELLI Volley vs Olimpia MOKAOR: 0 – 3.
(18/25; 22/25; 23/25).
Mormone (1); Gelli (8); Vincenzi (16); Piazzano (9); Gherardi (14); Caramaschi (7); Carisio (L); Bertolini (0); Innocenti (2); Marcotto; Lo Sapio; Mucci.
Allenatore: Roberto Coscia; Vice all.: Sergio Vigliani.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*