venerdì , 14 dicembre 2018
Novità
Home » miscellanea » ESORDIO VITTORIOSO PER LA MOKAOR

ESORDIO VITTORIOSO PER LA MOKAOR

S2M Mokaor  – Balamund Lanzo T.se 3- 0          25/20 – 25/19 – 25/21

S2M Mokaor

Bertinazzi,Giovannella , Di Rosa , Borrini , Integlia, Favini , Atanassi , Zambon , Chieregato, Segnan, Chiais, Boninsegna(L)

 

E’ iniziata nel migliore dei modi l’avventura 2008/2009 della Mokaor nel torneo di serie C.

Alla palestra Berttinetti, nella prima di Campionato la S2M ha battuto con un secco 3-0 il Balamund di Lanzo Torinese.

Nonostante alcuni elementi erano alle prese con problemi fisici, vedi Integlia e Giovannella che ne hanno limitato di fatto la prestazione, le atlete del duo Mucciolo-Preziosa, hanno conquistato i tre punti in palio in modo convincente.

La gara non è stata facile per la Mokaor non solo per l’ oggettiva difficoltà dell’esordio, ma soprattutto per la bravura delle torinesi, che giovani, alte,determinate e con la convinzione di non aver nulla da perdere, hanno lottato sino all’ultimo,soccombendo solo grazie alla maggiore esperienza e caratura tecnica della S2M, che alla fine ha poi fatto la differenza.

                                                                                                                                         

Nel Primo set la Mokaor parte un po’ contratta tanto che la gara va  avanti sui binari di equilibrio sino al 17-17. Ma da questo punteggio sono le bicciolane che schiaccando sull’acceleratore si portano sino al 23-18, per poi concludere la prima frazione sul 25-20.

 

Il secondo periodo è molto più in discesa per la S2M. Subito in vantaggio di 4 punti (7-3), la Mokaor prende il largo sino al 18-10 a questo punto Mucciolo, per dare fiato alle acciaccate  Integlia e Giovannella inserisce Borrini e Chieregato.

La gara non cambia volto e nonostante nel finale le torinesi riescono a  diminuire lo svantaggio, il secondo set finisce a favore delle biancorosse per 25/19.

 

L’ ultima frazione è altalenante. Parte a raffica la Mokaor  che si porta sul 5-0. Ribatte il Balamund che si porta sul 5-7. A questo punto entra in campo Chiais al posto di Atanassi, che si comporterà molto bene.

Dopo un periodo di gioco passato punto su punto, la S2M arriva sino al 18-18.

Ma come già visto nel primo set, Di Rosa e compagne danno gas alla gara, tanto da superare le avversarie per 25/21, facendo all’ esordio il bottino pieno.

 

Da segnalare le ottime prove dei centrali Di Rosa e Zambon, non che quella di Chiais, che chiamata in campo nel terzo set  ha ricambiato la fiducia del Mister in modo positivo.

 

Ma già da sabato prossimo, la Mokaor nella seconda giornata di Campionato è chiamata alla prova del nove.

Infatti lo strambo calendario prevede lo scontro tra le vercellesi e le atlete del Pietro Micca Biella, formazione anche essa con grandi ambizioni di promozione.

Uno scontro tra una retrocessa dalla B2 e la prima esclusa dal Play off 2007/2008, arriva in un periodo del campionato molto distante dalla fase ottimale delle  due squadre, ma che pur non determinante per la classifica, resta comunque molto importante sia dal punto di vista di psicologico sia dal punto di vista motivazionale.

Nella gara di Coppa Piemonte del 4 ottobre, la Mokaor aveva superato le biellesi per 3-0, senza grandi difficoltà, ma sicuramente sabato 25 ottobre alle ore 20.30, al palazzetto biellese, la musica non sarà la stessa.

E questo le ragazze Mokaor lo sanno benissimo e dovranno dare il meglio di se stesse per conquistare dei punti preziosi.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*