mercoledì , 20 giugno 2018
Novità
Home » miscellanea » FINAL FOUR 28^ Coppa PIEMONTE

FINAL FOUR 28^ Coppa PIEMONTE

Speciale FINAL FOUR della 28° Coppa PIEMONTE           (23 gennaio 2011)

SIAMO PROPRIO ALLERGICI ALLA COPPA! …

… Volevamo disputare la Finale della Coppa Regionale per cercare di alzare al cielo, per la prima volta, nella storia dell’Olimpia ma … così non è stato! A contenderci il trofeo, una grande squadra, il VILLANOVA MONDOVI’ che ha avuto il merito di non abbattersi dopo il primo set e ritrovarsi sempre più competitiva nel proseguimento della finale. Onore quindi ai nostri avversari che, giustamente, hanno cantato al termine della gara “ i più forti del Piemonte siamo noi! …”. Giusto, per questa volta! Non chiedetemi perché è andata così … non lo so, davvero! Ma questo è lo sport!  Detto tra noi, comincio ad “odiare” lo sport, primo perché ci sono gli avversari, secondo perché non si può arrivare primi in due; terzo … non mi ricordo ma va bene così. Vorrà dire che faremo il “Trento” del Piemonte mentre Villanova imita “Cuneo”: tre gare secche, tre tituli per “loro”: Complimenti e … alla prossima!
La giornata prevedeva la disputa delle semifinali al mattino (Olimpia MOKAOR vs Ma.Gi.A. Torino; Villanova M.vì vs BCC Villafranca P.te). Nel palazzetto di Candelo, affrontavamo quindi i torinesi capaci di battere, pochi giorni prima, proprio il Villanova. Grande determinazione quindi, per non incappare in brutte sorprese. Ci aggiudicavamo la gara senza troppo penare anche se, a causa forse l’insolito orario di gara, parlare di una bella partita di pallavolo, sarebbe un po’ presuntuoso. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto ma gli scout dei vari atleti non hanno sicuramente brillato. In ogni caso, conquistiamo il pass per la finalissima mentre dall’altro campo, arriva la notizia che il nostro avversario sarà, appunto, il Villanova che ha avuto ragione del Villafranca con il risultato di 3 a 0 ma soffrendo, in verità, le pene dell’inferno in quanto i torinesi hanno costretto i cuneesi a sudare le proverbiali sette camicie per riuscire a chiudere a proprio vantaggio tutti i set (26-24; 27-25; 25-23)!

I presupposti quindi di far bene, c’erano tutti anche se, sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata, anzi! Con il pranzo sullo stomaco, (l’inizio gara era infatti previsto per le 15.30), ci troviamo al palazzetto di Biella per vedere chi riusciva a … brindare in Coppa! Giochiamo un primo set pressoché perfetto ma, da metà del secondo set, non riusciamo più a giocare con la necessaria fluidità ed il Villanova da grande compagine qual è non sta certo a guardare e, pian piano, costruisce la meritatissima vittoria. Usciamo dal campo a testa alta e, forse, senza neanche troppi rimpianti: i Ragazzi hanno dato tutto ed hanno giocato senza  risparmiarsi. Non è bastato ma, forse, non abbiamo perso noi ma hanno vinto gli avversari che non è proprio la stessa cosa! Si chiude quindi questo primo episodio con tanta amarezza ma consapevoli di essere una buona compagine che ha tutte le carte in regola per primeggiare nel volley piemontese. Ripartiamo subito alla caccia di un altro traguardo che sembra lontano ma … in realtà.

Grazie, comunque, a tutti i tecnici, gli atleti ed i dirigenti che hanno portato la nostra squadra fin qui!

Semifinale

Olimpia MOKAOR vs Ma.Gi.A. Volley Torino: 3 – 0.

(25/17; 25/19; 25/17).

Fracassina (2); Argentero (15); Vincenzi (8); Piazzano (15); Gherardi (7); Salza (6); Carisio (L); Innocenti (0); Protano (3); Mattiussi (0); Marcotto (0); Costanzo (0).
Finale

VILLANOVA Mondovì vs Olimpia MOKAOR: 3 – 1.

(19/25; 25/22; 25/22; 25/22).

Fracassina (4); Argentero (17); Vincenzi (2); Piazzano (18); Gherardi (10); Salza (15); Carisio (L); Innocenti (0); Protano (3); Mattiussi (11); Marcotto (0); Costanzo (0).

Allenatore: Roberto Coscia; Vice all.: Sergio Vigliani; Fisioter.: Nicola Moretti.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*