sabato , 20 gennaio 2018
Novità
Home » miscellanea » Olimpia MOKAOR Vercelli vs CHISOLA Volley: 3 – 0.

Olimpia MOKAOR Vercelli vs CHISOLA Volley: 3 – 0.

SEI su sei:…
… chiudiamo il mese di novembre imbattutti! Era da tempo che non vedevo nei “Ragazzi” la determinazione che stanno mettendo in campo durante le gare di campionato. Tutto questo è molto positivo anzi, di più e tutto l’organico sta lavorando al meglio affinchè questa splendida striscia positiva non abbia fine. Siamo tutti ben consapevoli che le prossime gare che ci attendono prima della sosta natalizia, saranno importantissime e proprio per questo stanno lavorando come non mai!!! in ogni caso, godiamoci il “sesto sigillo” in attesa del più famoso “settimo………”.

La cronaca… Pronti? Via! Vincenzi e Gherardi pestano subito il pedale dell’acceleratore ed il primo set si mette subito in discesa (5-1; 10-5). Gli ospiti, dopo una prima fase d’ambientamento, dimostrano di non essere per caso al quarto posto in classifica e tentano di ricucire lo strappo ma il nostro muro e la nostra difesa la fanno da padroni (15-7; 20-14). Il set è di fatto terminato. Teniamo il cambio palla ed in scioltezza chiudiamo il parziale a nostro favore (25-17). 17! Che bello!!! Secondo set. Forse abbiamo vinto il primo set troppo in scioltezza ed un pò della nostra attenzione resta in panchina. Risultato gli ospiti ci mettono in difficoltà; giocano palla su palla (5-4) e passano meritatamente in vantaggio (9-10).Due versacci del Conducator e, soprattutto, Gelli dal servizio, ci riportano la giusta determinazione. Chisola patisce in ricezione, alziamo il ritmo del nostro gioco e confezionimo, lì per lì, un parziale di 6 a 2 (15-12). I torinesi accusano il colpo e non riescono più ad esprimere un livello di gioco che possa metterci in difficoltà (20-14). Anche questo set sembra segnato. Giochiamo con buona efficacia in cambio palla e andiamo a prenderci anche il secondo parziale. Al rientro in campo, otteniamo subito il cambio palla; Mormone va a servire e tira fuori dal suo cappello una serie monstre di servizi che sgretolano la ricezione del Chisola che non trova proprio più il bandolo della matassa (5-0). La serie positiva di Gianni prosegue senza soluzione di continuità fino, porcaccia miseria, ad un suo errore ma il tabellone ormai indica un punteggio incredibile (10 a 0)! In altri momenti, magari, avremmo anche potuto buttare all’ortiche un simile vantaggio o, quantomeno, complicarci la vita, non è più così! Chisola torna a giocare ma ai loro tentativi opponiamo un lavoro a muro ed in difesa davvero impressionante (15-5). Qualche nostro errore concede un piccolo break ai torinesi ma nessuno ha voglia di “far degli scherzi” e di fronte ad un folto e rumoroso (GRANDI i nostri “piccoli” della 14 e della 16!) pubblico nonchè ad alcuni inviati speciali venuti a spiarci (ndr. ed a gufare) continuiamo a giocare ad alto livello (20-13) e voliamo verso la vittoria finale (25-18). Sesto sigillo dicevamo… godiamocela davvero! Chiudo, dedicando questo fantastico momento a tutti quelli che ci sostengono con il loro aiuto, a tutti quelli che stanno lavorando dietro le quinte, a tutti quelli che, in qualsiasi maniera, sono vicini all’Olimpia. Queste persone non si vedono perchè non sono in campo, perchè non siedono in panchina ma, credetemi, sono altrettanto fondamentali. Grazie!

Sabato prossimo, andremo a Verbania… che ne dite di fare (voi) un giretto sul Lago Maggiore, una bella merenda e venire al palazzetto a vederci? Siete tutti invitati! Verrete?


Olimpia MOKAOR vs CEEB CHISOLA Volley: 3 – 0.
(25/17; 25/18; 25/18).
Mormone (6); Gelli (6); Vincenzi (11); Piazzano (14); Gherardi (10); Caramaschi (6); Carisio (L, 1); Bertolini (1); Marcotto (3); Lo Sapio (0); Innocenti; Mucci; Lessona.
Allenatore: Roberto Coscia; Vice all.: Sergio Vigliani.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*