venerdì , 20 settembre 2019
Novità
Home » miscellanea » OTTIMA VITTORIA NELLA PRIMA GARA DEL CAMPIONTO DI B2

OTTIMA VITTORIA NELLA PRIMA GARA DEL CAMPIONTO DI B2

NEW DYNAM VISTARINO – MOKAOR VERCELLI 0-3 – 14/25 – 9/25 – 21/25
MOKAOR: Chias, Bertinazzi, Giovannella (13), Siega (3), Borrini F., Donida (15), Borgia, Atanassi (9), Gatti (2), Zambon (7), Pignaffo (9),Borrini R. (libero), Boninsegna (1)( libero) all. Cavzzini-Fossale Scout-Man: Ghisleri.

Porta casa l’intera posta la Mokaor, che nella prima giornata di serie B2, batte le padrone di casa del Vistarino, con un rotondo 3-0.
Anche se lo scontro con le lodigiane, era sulla carta un match abbordabile per le atlete di Simone Cavazzini e Davide Fossale, la prima gara in qualsiasi campionato, doveva essere sempre presa con le molle.
Il poco tempo avuto a disposizione, la squadra nuova per metà e i carichi di lavoro delle ultime settimane, potevano essere un problema per la formazione bicciolana, che invece ha giocato una ottima pallavolo, mettendo in difficoltà le avversarie in ogni fondamentale.
Il 3-0 contro il Vistarino, oltre ad essere stato ottenuto in modo netto, con parziali molto importanti, ha inoltre evidenziato una squadra molto affiatata, con alternative valide e che ha grandi margini di miglioramento nel proseguo della stagione.

La partita parte subito bene per la Mokaor, che nel primo set prende in mano le redini del gioco tanto da andare al riposo sul secondo time out tecnico sul 16-6 e concludendo la prima frazione a proprio vantaggio sul 25/14.
Va ancora meglio nel secondo set, dove la Mokaor continuando a giocare a ottimi livelli conquista il secondo periodo per 25/9.
Il terzo set è invece più equilibrato con il Vistarino, che riesce a stare in partita tanto che sul 11-11, Mister Cavazzini è costretto a chiedere il primo time out, della sua gara.
La situazione di stallo, prosegue al 18-18, con addirittura le avversarie che riescono a portarsi sul 18-19.
Su questo parziale Cavazzini sostituisce Giovannella con Gatti ed il cambio è determinante: con due schiacciate importantissime, l’atleta casalese riporta in vantaggio la Mokaor che prosegue l’allungo sino la 23-21. A questo punto rientra Giovannella al posto di Gatti in battuta. Da quella posizione, l’opposto di Ivrea mette la parola fine alla gara, che si conclude con un importante 3-0 a favore delle biancorosse.
Molto belle le prestazioni di tutte le atlete bicciolane, mentre in particolare, meritano un plauso Cristina Boninsegna, che con i sui 16 anni ha esordio senza alcun timore in serie B nell’importantissimo ruolo di libero, Elena Donida, sempre più determinante e top score della gara con 15 punti e Nadia Giovannella secondo marcatore con 13 punti.
Ma già dal prossimo turno la musica sarà diversa.
Infatti sabato 26 settembre, alle ore 18,30 alla Palestra Bertinetti, la Mokaor, al suo esordio in casa, affronterà il Lilliput Settimo, che nel turno precedente ha facilmente vinto contro la Riso Scotti Pavia.
Le Torinesi, nelle cui file militano atlete di grande qualità quali, Serrano, Sirchia e Bogliano, sono in forma smagliante, tanto da aver vinto parecchie gare e Tornei amichevoli in questo avvio di stagione.
Ma la Mokaor se vuole crescere deve dimostrare di poter essere competitiva anche con le squadre forti e blasonate. Di certo la formazione bicciolana farà di tutto per rendere la vita difficile alle Atlete allenate da Massimo Moglio.
Vista la bella vittoria in Campionato, la Società si aspetta di vedere la propria palestra gremita e calorosa, pronta sostenere le atlete vercellesi, che nel big match di sabato ne avranno un gran bisogno.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*