venerdì , 15 novembre 2019
Novità
Home » miscellanea » Pallavolo ALTIORA – Olimpia MOKAOR Vercelli: 0-3.

Pallavolo ALTIORA – Olimpia MOKAOR Vercelli: 0-3.

FINALMENTE…

… approdiamo matematicamente nella poule promozione! Grazie ad un perentorio 0 a 3 ai danni della Pallavolo ALTIORA, stacchiamo il biglietto d’ingresso tra le squadre che si contenderanno il titolo regionale e la promozione in serie B.
La cronaca. Nonostante il custode della palestra, il freddo (freddo) ed una iluminazione così, così, partiamo bene consci del fatto che la partita è di quelle che contano. Dobbiamo conquistare almeno un punto per ottenere la sospirata qualificazione e la determinazione con cui iniziamo fa ben sperare. La ricezione sfiora quasi la perfezione e Gio Gombi non si fa certo pregare per dirigere alla grande i propri attaccanti (3-5; 4-10; 8-15). il set è di fatto terminato; respingiamo i tentativi dell’Altiora di rifarsi sotto e chiudiamo con autorità il primo parziale (19-25). Secondo set. Il Verbania non ci sta e reagisce prontamente cercando di metterci in difficoltà ma, nonostante alcuni errori da parte nostra, non riesce ad ottenere un vantaggio consistente (5-3; 10-8). Siamo noi, invece, che cambiamo marcia: Piazzano suona la carica dal servizio, D’Amico mette a terra ogni palla (14-15), Gombi palleggia da par suo, Gherardi mura l’attacco dei padroni di casa e troviamo l’allungo vincente (15-20). Lo Sapio, particolarmente ispirato, difende molto bene; il nostro muro diventa invalicabile e ci portiamo sul due a zero (18-25). Terza frazione. Vogliamo chiudere la partita ma, di fatto, subentra un pò di appagamento e caliamo vistosamente al servizio ed in ricezione. Verbania capisce che potrebbe riaprire l’incontro ed approfittando del fatto che non attacchiamo più con l’efficacia dei primi due set, prova ad allungare (5-4; 10-7; 15-11). Entra Vincenzi per Morri (ottimo al servizio ma non in perfette condizioni fisiche) e dà la scossa ai compagni: attacca due palloni ad altezza siderale (18-20). Verbania prova ancora a far suo il set (19-22) ma, una volta tanto, non ci trovano d’accordo: Gombi al servizio mette in croce la ricezione dei padroni di casa mentre Piazzano e Gherardi si “divertono” a far muro (23-22; 24-25). Lo Sapio difende, Gombi innesca Gherardi che schianta il pallone nei tre metri (24-26): è finita! Grande gioia: abbiamo conquistato il passaggio alla poule promozione senza dover aspettare l’eventuale risultato favorevole dagli altri campi.

Che dire? Dopo i complimenti d’obbligo a tutti i Ragazzi, dobbiamo subito pensare al futuro. Ora ci aspettano tre settimane di duro lavoro in palestra per “mettere fieno in cascina” in attesa che di conoscere i prossimi avversari. Nel farttempo… Abbiamo iniziato l’anno nel migliore dei modi, non resta che continuare così!

Pallavolo ALTIORA – MOKAOR Vercelli: 0 – 3 (19-25; 18-25; 24-26).
Gombi (3/2); Oppezzo (6/2); Piazzano (15/5); Morri(3/3); D’Amico (9/3); Gherardi (17/3); Lo Sapio (libero); Vincenzi (3/0); Bertolini F.; Caramaschi; Innocenti; Marcotto.
Allenatore: Dario Balsamo;
Vice all. : Michele Bertolini.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*