venerdì , 20 settembre 2019
Novità
Home » miscellanea » Polisport CHIERI – Olimpia MOKAOR Vercelli: 1-3.

Polisport CHIERI – Olimpia MOKAOR Vercelli: 1-3.

VENTI VITTORIE SU VENTI PARTITE!!!
Che brutto non avere più il modo di descrivere questa stagione senza ripetersi! Va da sè che il “ripetersi”, in questo caso, è davvero piacevole e quindi in futuro ci impegneremo a scovare tra le pagine recondite del vocabolario tutti i termini adatti all’impresa che capitan Teo Piazzano & Soci stanno realizzando! Al momento facciamoci bastare le nostre poche conoscenze linguistiche e godiamoci alla grande questi momenti tanto belli quanto irripetibili! RAGAZZI, siete fantastici!

La cronaca. Se chiunque avesse pensato di venire a Chieri, fare due passi, entrare in palestra, passeggiare anche qua, chiudere la gara senza problemi e tornare velocemente a casa… beh! si sbagliava di grosso! La gara è stata dura, bella, agonisticamente impegnativa, assolutamente ben giocata da entrambe le squadre tant’è che, al termine, mi sono permesso di dire semplicemente ai dirigenti del Chieri: “Ma come fate ad avere così pochi punti in classifica?”. “Finora ci era capitato questo… ci è successo quello … l’infortunio… la caviglia… questa sera, abbiamo fatto la più bella gara della stagione, siamo comunque soddisfatti!” – la risposta. Questa è la vera sacrosanta sintesi della partita. I padroni di casa ci hanno fatto sudare ogni punto; hanno difeso l’impossibile; hanno contrattacco molto bene; hanno sfruttato al meglio il fattore campo insomma, hanno giocato bene. E noi?… e noi altrettanto, anzi meglio visto che abbiamo vinto! Partiamo alla grande (1-5), molto attenti perchè la palestra è davvero “bassina” e, pur con qualche difficoltà, manteniamo un buon margine (7-10; 13-15). Il Chieri non ha nessuna intenzione di stare a guardare e comincia a rosicchiarci qualche punto (19/20) fino a trovare la parità (22-22), sorpassarci (23-22) e giocare il primo setball (24-23) ma, fortunatamente, siamo noi che diamo una spallata e chiudiamo il set al secondo tentativo (25-27). I padroni di casa accusano il colpo mentre noi voliamo sulle ali dell’entusiasmo (2-5; 6-10; 9-15), giochiamo davvero bene mettendo in mostra una bella pallavolo (9-20) e con grande determinazione, chiudiamo anche il secondo parziale (14-25). Gara finita? Ancora! Ma come ve lo devo dire che fintanto che… ecc. ecc. , una gara non è mai finita? Infatti, puntualmente, il Chieri cambia marcia, gioca con grande fervore, sovrastandoci su tutti i fondamentali (5-3; 10-7; 15-10). Tentiamo di raddrizzare il set ma i padroni di casa continuano imperterriti a giocare in maniera pressochè perfetta (ndr. chiuderanno il set con un solo errore!) e non ci lasciano ricucire lo strappo (20-16). Galvanizzati dal vantaggio, chiudono con un bel crescendo il parziale (25-18). Quarto set. Torniamo in partita con testa, gambe e cuore, giocando di nuovo come sappiamo fare ma i padroni di casa ci mettono davvero in difficoltà (4-5; 10-8). La gara è molto bella, si gioca palla su palla (15-13). Il nostro cambio palla torna fluido e, pian piano, mettiamo in campo la nostra compattezza (19-20). Il Chieri paga lo sforzo profuso per giocare al livello da noi imposto: Gherardi, dal servizio, mette in difficoltà la ricezione avversaria ed il nostro muro chiude la strada agli attaccanti torinesi (19-23); “saltano” le sicurezze dei padroni di casa e ne approfittiamo con grande cinismo (20-25). Una gran bella gara, una gran bella vittoria! RAGAZZI…, COMPLIMENTI!

Polisport CHIERI vs Olimpia MOKAOR: 1 – 3.
(25/27; 14/25; 25/18; 20/25).
Mormone (5); Gelli (17); Piazzano (16); Vincenzi (20); Gherardi (6); Marcotto (7); Carisio (L); Bertolini (2); Caramaschi (2); Innocenti (0); Mucci; Lo Sapio (0); Lessona.
Allenatore: Roberto Coscia; Vice all.: Sergio Vigliani.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*