lunedì , 23 ottobre 2017
Novità
Home » luoghi » Qual è il centro di Vercelli?

Qual è il centro di Vercelli?

foto - Nebbia in piazza Cavour, Vercelli

Nebbia in piazza Cavour, Vercelli

Piazza Cavour è la piazza principale di Vercelli e prima di prendere il nome dello statista piemontese, si chiamava piazza Maggiore.

I portici. Sono di epoca medioevale: furono costruiti tra il 1300 ed il 1400.

Del XIV secolo è la Torre dell’Angelo, costruzione che ha subito notevoli modifiche nel XIX secolo.

Fino al XVI secolo, tre erano le chiese che si affacciavano su piazza Maggiore. Oggi di quegli edifici non vi è quasi più traccia, ad eccezione del campanile di San Tommaso, che nel 1856 fu trasformato in torre dell’orologio.

La statua di Camillo Benso Conte di Cavour fu scolpita da Ercole Villa, che ritrasse lo statista nell’atteggiamento di esporre il suo concetto intorno all’ordinamento del Regno d’Italia.

Ai piedi dell’imponente figura del conte, si trovano due statue di donne reppresentanti, l’una l’agricoltura, l’altra il commercio e l’industria; sono entrambe opera dello scultore Argenti.

I costi per la realizzazione del monumento di piazza Cavour furono finanziati in parte dal Municipio, per 5000 Lire e in parte dalla Società d’irrigazione, per 23000 Lire. Con un’ulteriore somma parteciparono anche alcuni privati.

[mappress mapid=”3″]


Quanto dista piazza Cavour dalla stazione ferroviaria di Vercelli?

In linea d’aria dista circa 650 metri, percorrendo via Galileo Ferraris dista circa 730 metri dalla stazione ferroviaria.

E’ possibile arrivare in auto in piazza Cavour?
E’ una zona a traffico limitato, è possibile comunque parcheggiare nella vicina piazza del Municipio.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*