lunedì , 15 luglio 2019
Novità
Home » miscellanea » RUGBY VERCELLI 2008

RUGBY VERCELLI 2008

Una ripartenza in grande stile per il Rugby Vercelli. Le traversie dello scorso anno sono già dimenticate e l’entusiasmo di vecchia e nuova guardia, con l’avvicinarsi del campionato, è nuovamente ai massimi. Nel corso dell’estate la dirigenza societaria si è mossa con decisione, portando a casa numerosi risultati: un nuovo allenatore, giocatori d’esperienza provenienti da realtà più o meno vicine, una collaborazione con la neonata squadra di Crescentino, partnership promozionali con i mass-media vercellesi, un nuovo preparatore atletico. Per certo, il DS Emanuele Trotti ed il giocatore anziano Alessandro Cesari non sono stati con le mani in mano e, quando li ho incontrati come tradizione impone al pub, non hanno nascosto l’orgoglio per il loro operato. Su coach Adriano Varra, Trotti e Cesari immediatamente puntualizzano che si tratta dell’uomo giusto seduto al posto che gli spetta, potendo questi contare su di un’esperienza non trascurabile accumulata prima come giocatore, poi allenando le giovanili del Biella ed infine, a seguito degli ottimi risultati conseguiti, la selezione regionale. Se le prime domande sono servite a rompere il ghiaccio, è quando viene loro posta la questione ” quali saranno le frecce all’arco di questo allenatore ?” che ai due cominciano a brillare gli occhi. Pare infatti, ma il condizionale è d’obbligo, che a completare il 15 siano stati chiamati non solo giocatori piemontesi ( Ivrea, Alessandria, Airasca ), ma addirittura stranieri ( Francia, Romania, Argentina ). Insomma, la compagine potrebbe avere le carte in regola per far girare la testa a più di un avversario. L’appuntamento per la ripresa delle attività è fissato per il 30 Agosto, ma – mi dicono i due – la squadra non si è mai fermata del tutto. Dalla tarda primavera, infatti, i giocatori sono stati messi nelle mani di Franco Bianco della palestra Lifit, nuovo preparatore atletico.

N.Busto

Un commento

  1. giocatori piemontesi anche da crescentino! dall’ isana rugby club per la precisione! ciau neh!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*