venerdì , 14 dicembre 2018
Novità
Home » miscellanea » S2M MOKAOR CAFFÈ NEL GIRONE A CON PIEMONTESI E LOMBARDE

S2M MOKAOR CAFFÈ NEL GIRONE A CON PIEMONTESI E LOMBARDE

VERCELLI – Sette avversarie piemontesi e sei lombarde per l’S2M Mokaor Caffè Vercelli nel girone A di serie B2 femminile 2007/2008: questo ha stabilito ieri la Federazione Italiana Pallavolo nel varare gli otto raggruppamenti del prossimo campionato. Il calendario provvisorio si conoscerà invece dopo il 5 agosto.
 

La pattuglia subalpina annovera ben quattro squadre della provincia di Torino: il Bentley Pinerolo, quarto la passata stagione e ammesso ai play-off; l’Email.it Canavese Volley di Montalto Dora, ottavo nel 2006/2007; il Lilliput Settimo, neopromosso alla seconda fase dei playoff regionali; e la Metamediale Arte Giaveno, che ha acquisito i diritti della categoria alla pari dell’S2M Mokaor Caffè. Da tenere d’occhio anche le altre tre piemontesi: l’Agil Santi 4 Rose Trecate, retrocesso la passata stagione ma tornato in sella attraverso una collaborazione con la Pallavolo Oleggio; l’Armando Bre Banca Cuneo, squadra giovane reduce da un nono posto nello scorso campionato; e infine la Piping Service Ornavasso, salita in B2 dopo aver centrato l’accoppiata scudetto regionale-Coppa Piemonte.
 

Da quattro province lombarde provengono le altre formazioni inserite nel girone A: le varesine della Cooprimavera Orago, retrocesse dalla B1, e della Pallavolo Castellanzese, seste nel 2006/2007; le comasche del Percassi Cermenate, promosse attraverso i playoff interregionali; le milanesi del Gs Fo.Co.L. Legnano, giunte quinte l’anno scorso, e del Pro Patria Npo Milano, ottave nel girone B 2006/2007 e rappresentanti di una società tra le più titolate in Italia a livello giovanile; e le pavesi del Rivanazzano Volley Club, prime nel girone C della massima serie regionale d’oltre Ticino.
 

È un girone difficile, che potevamo aspettarci – commenta il coach dell’S2M Mokaor Caffè Alberto Colombo -. Le avversarie che ci sono toccate sono tutte squadre di livello. L’importante per noi sarà cercare di evitare gli ultimi tre posti che sanciscono la retrocessione. Per quanto riguarda le squadre lombarde, forti per tradizione, saremo lievemente avvantaggiati dal fatto che due di esse sono neopromosse”.

 

Le biancorosse bicciolane inizieranno la preparazione al campionato ritrovandosi al Palazzetto “Nino Piacco” di Vercelli mercoledì 22 agosto per la prima seduta di allenamento.
 

 

Ufficio stampa ASD S2M Volley Vercelli
Stefano Tubia – (+39) 333.4997540

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*