sabato , 23 marzo 2019
Novità
Home » cultura » arte » Vercelli next night dreamers

Vercelli next night dreamers

Sei un artista? Ti diletti di poesia? Suoni in un gruppo? Vuoi esporre le tue opere d’arte? Sai recitare e vuoi salire su di un palco per mostrare il tuo talento?

 Vercelli next night dreamers

Vercelli next night dreamers

Vercelli Next Night Dreamers, forse, è proprio quello che fa per te! Si tratta di un’iniziativa senza fini di lucro ideata da Paolo Ignetti, Francesco Raiti e Nicola Balzaretti con lo scopo di

aggregare gli artisti creando un punto di riferimento sia virtuale, su Internet mediante l’omonimo gruppo Facebook o il blog, che reale con un “palco aperto” (il Segreto Lounge Bar) sul quale esibirsi e dare sfogo al proprio talento in una “jam session” dell’arte non solo musicale.

Vercelli Next Night Dreamers è un’iniziativa senza fini di lucro: si propone semplicemente di offrire uno spazio fisico agli artisti ed una promozione sui media che hanno abbracciato il progetto; il passaparola affidato alla rete contribuisce a diffondere il messaggio.

I fondatori del gruppo, provenienti da differenti esperienze nel settore dell’entertainment, vogliono offrire, in sinergia con la città di Vercelli, sfruttando le proprie conoscenze all’interno del mondo dello spettacolo, una vera opportunità a tutte le persone che si sentono artisti e vogliono provare a confrontarsi con se stessi e con un pubblico.

Il Segreto Lounge Bar è ospitato in una cantina del ‘700, arredata con materiali di recupero, che creano un’atmosfera un po’ underground newyorkese. Lo spazio per il pubblico è ridotto e ritagliato con il proposito di catalizzare l’attenzione della platea verso l’artista senza che un numero troppo elevato di presenze possa creare disturbo.

Gli ideatori della iniziativa auspicano che il pubblico partecipi alle “serate spettacolo” perché interessato all’artista e non per moda o tendenza.

Sul blog dei Vercelli next night dreamers vengono presentati, di volta in volta, i protagonisti delle serate che animano le serate del locale.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*