venerdì , 20 settembre 2019
Novità
Home » miscellanea » VERCELLI vs BORGOMANERO

VERCELLI vs BORGOMANERO

Si invitano i giornalisti interessati, delle varie testate locali, a seguire le partite dal vivo, presso il campo comunale di Prarolo. (Messaggio modificato da Michele Trecate)

Al campo comunale di Prarolo Domenica 07 Dicembre sono attesi gli orchi del Borgomanero San Marco Rugby. Questa è una formazione di neofattura che raccoglie giocatori dal basso verbano e dal novarese; formazione comunque non neofita anche se sicuramente non di grande esperienza. Gli orchi dunque arrivano a Prarolo e sono in tanti, e sono brutti, e cattivi ed arrabbiati: insomma sono orchi. In aggiunta il campo YKK li mette a proprio agio presentandosi nel peggiore dei modi ovvero fangoso ed addirittura con la recinzione a terra, franata dal ” peso ” della neve di Mordor. Gli orchi si appropriano subito del centro campo, della griglia e della fatiscente struttura, segnano il territorio usando i bagni e fanno voli pindarici sulla loro vittoria……..e i vercellesi? I vercellesi arrivano e questa volta sono quasi al completo : dalle viscere dell’infermeria sono stati regurgitati Carlone e Dragoni, mentre alcuni gusci si sono schiusi e da questi sono usciti Biasutti e Bosnjaku. Sono quindi in XX ma sembrano spaesati in questo scenario da terra di mezzo: a contrastare infatti un esercito di orchi brutti e famelici abbiamo solo un piccolo nano, un elfo, qualche hobbit ed un mago stralunato in più un addetto alla griglia la cui importanza la scopriremo strada facendo…..
Bene, visto che ad incupire l’atmosfera ci pensano gli orchi, i bicciolani decidono invece di rallegrarla e così indossano la divisa di Babbo Natale o Santa Clauss che dir si voglia. Sul rettangolo di gioco si affrontano dunque XXII orchi e Babbo Natale Caprino la cui slitta è trascinata da XIX renne: Negro, Lambertini, Talignani, Busto, Filiberti, Haijmeli, Cesari, Capato, Carlone, Biasutti, Garetto, Giordano, Cruz, Scaglia, Dragoni, Cappa, Gennaro, Bosnjaku e Buffa.
Siccome il termometro si è fermato sui 10°C , l’arbitro ha deciso di concedere ai 42 rugbisti il tempo necessario per riscaldarsi a modo e così arriva bellamente con un’ora di ritardo; verso le 15 dunque comincia la partita e nell’aere si diffonde un aroma di carne alla griglia.
Trascorrono infatti circa 40 secondi ( strano….secondi e non minuti!) ed al grido di Jingle Bells Santa Clauss non ci pensa su due volte e dispensa subito un bel regalo incartato in rosso con tanto di fiocco dorato agli orchi: questi quasi commossi si raccolgono tutti dietro la loro hacca per aprire il dono ma quando lo aprono le loro brutte facce diventano ancora più brutte e cupe: infatti in quel pacco c’erano sia una bella meta sia la sua trasformazione and so VERCELLI 7 BORGOMANERO 0.
Gli orchi sono furenti, urlano e scalciano da ogni parte del campo e questo permette loro di accorciare sul 7-3. Ma siamo quasi a Natale e la renna n°9 Gege decide di far dono loro di un altro pacco, questa volta differente visto che il primo li aveva fatti tanto infuriare….solita scena, si raggruppano, aprono e……..MALEDETTI VERCELLESI….un’altra meta ma questa volta senza trasformazione!!! Gli orchi non gradiscono ancora e questa volta sono veramente furenti, cominciano a giocare duro . Il Vercelli dal canto suo pare troppo sicuro di sè e forse anche presuntuoso, e questo non piace al suo pubblico che, anche se in minor numero visto il ponte, era comunque presente: ci si aspettava un atteggiamento diverso da parte dei vercellesi ai quali sembrava mancare la fame e la cattiveria agonistica che li aveva contraddistinto fino ad ora.
Gli orchi meritatamente piazzano la loro meta e fabbricano gioco ma, possiamo dirlo, il Vercelli è tecnicamente e tatticamente superiore e così nel secondo tempo gli orchi scartano altri due pacchi: uno consegnato da BigD, proprio lui…ve lo ricordate il cucciolone impaurito dei primi tempi?!, e l’altra veramente bella per fattura e tenacia di Marcovich, una di quelle mete che ti fa urlare…TUTTO APPOSTO A FERRAGOSTOOOOO.
Il risultato finale è 28-17 a favore del Vercelli. Strabigliante la conoscenza tecnica di miss Goco la quale parla ormai di rugby con una fluidità propria di un tecnico….SUPPORTER voto 10. Volendo parlare di numeri possiamo dire con orgoglio che su 6 partite disputate il Vercelli ne ha vinte 3, questa è stata la prima partita in cui è riuscito a prendere il bonus, sono stati fatti 13 punti ad oggi e partendo da un punteggio di – 8 oggi il Vercelli è + 5.
Se volete sapere il perchè della griglia e cosa si è mangiato durante il terzo tempo, la risposta è semplice e vien da sè…..ORCHI ALLA GRIGLIA!!!!!!!! GO VERCELLI GO
BigD : soffre sempre all’inizio ma poi BOOM , una grande meta, la prima in carriera 9
Karis il viaggiatore :
al rientro in Italia e nel rugby giocato, appare giù di forma comunque quando hai imparato ad andare in bicicletta non lo scordi mai 7
TaliTheWall :
fa il suo sporco lavoro senza strafare, sbaglia una trasformazione OPERAIO 7
FixTheSceriff :
quest’oggi il lungo braccio della legge è un po’ pendulo 7
NikAvvocato :
come lo sceriffo è un po’ moscio AZZECCAGARBUGLI 7
Zio :
solo un tempo per la cariatide ma poco cuore INFARTUATO 7
Dente :
onesto lavoratore silenzioso e puntuale CONTINUO 7,5
SantaClaussCapro :
in costante crescita tecnico-tattica, spiana la vittoria consegnando il primo pacco ma non sa far rimanere concentrata la squadra P.I.L. 6
Balcanico :
ormai in qualunque ruolo giochi va bene tanto li ha già provati tutti.Finalmente la sua prima meta stagionale SODDISFAZIONE 7,5
Mike :
l’essenza del rugby, ordinato, pulito, preciso, semplicemente un dono di natura DIAMANTE 9
Markovich :
partita nella media fino a quando non si ricorda di essere un caterpillar così braccato da 4 orchi alle gambe con un colpo di reni schiaccia a due mani l’ovale così forte oltre la linea di meta che lo conficca nel terreno ponendo fine alle danze MOMENTI DI GLORIA 8,5
CarloPotter :
al rientro e fuori ruolo, ma il ragazzo è il prescelto….ha classe e la dimostra tutta BENTORNATO 8
Spugna :
da pendaglio da forca a semplice mozzo, forse non gli fa bene andare a dormire presto BAD BOY 7
Toroloco : nota dolente il suo caratteraccio…mi spiace ma certi comportamenti non vanno accettati
0
Giordy :
estremo per natura e vocazione, incappa in un’ammonizione che lascia la squadra in XIV a fine gara 7,5
Trilli :
stazza, esperienza e professionalità. Entra a partita iniziata perchè ancora giù di forma ma il suo passato in serie B si vede tutto GRANDE DEBUTTO 8
Zlaformica :
la carne cuoce lentamente, migliora di allenamento in allenamento FUTURO 7
TommyBuffa :
passa un periodo un po’ giù ma il ragazzo ha due caratteristiche che lo sorreggono : CUORE E TESTA 6
Olsi :
ottimo ragazzo,ottime doti ma per ora discontinuo 7
Caramella : vive una seconda giovinezza ETERNITY
7
MAN OF THE MATCH MARCO CATERPILLAR GARETTO la sua meta vale veramente molto SPETTACOLARE

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*